Paolo Rizzi
via Filippino Lippi, 31 • 20131 Milano tel. 02/70632108
e-mail: pa.rizzi@tiscali.it

Marco Radaelli - baritono
Si è rivolto al canto avvicinandosi dapprima all'area del jazz studiando con Tiziana Ghiglione e Flavia Vallega; successivamente ha indirizzato la propria attenzione alla vocalità classica studiando con Gabriella Ravazzi, Margaret Hayward, Gloria Banditelli, Malcolm King, Gabriella Munari, Sergio Foresti, Bianca Maria Casoni, Eugenio Fogliati, Vincenzo Manno.
Ha conseguito il diploma di Canto lirico presso il Conservatorio G. Cantelli di Novara.
Si è altresì diplomato presso la Civica scuola di musica di Milano in canto e prassi esecutiva della musica antica al "Laboratorio permanente sulla Musica italiana del XVII e XVIII secolo" sotto la guida di Cristina Miatello e di Roberto Gini.
Nel 1992 vince la selezione per il Corso di perfezionamento sulla vocalità monteverdiana promosso dall'AS.LI.CO. e coordinato da Roberto Gini.
È laureando presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo (DAMS) indirizzo Musica.
Ha frequentato per due anni l'Accademia dei Cantori Gregoriani di Cremona.
Nel 2002 ha vinto la selezione per il corso "Artisti del coro" tenuto dalla Fondazione Teatro alla Scala di Milano.
Negli anni ha partecipato a molteplici corsi di perfezionamento sul canto jazz, canto lirico, vocalità antica, interpretazione liederistica a Loano, Bordighera, Urbino, Belluno.

Fa parte di molteplici formazioni vocali sia in veste di solista sia di corista affrontando repertori che vanno dal canto gregoriano alla musica contemporanea passando anche attraverso generi “non classici”.
Ha lavorato, fra gli altri, con: R. Gini, R. Alessandrini, G. Grazioli, G. Garrido, M. Radulescu, M. Valsecchi, G. Gaslini, M. Mencoboni, L. Picotti, G. Bonifacio Baroffio, G. Ubaldi, G. Antonini.
Da molti anni collabora anche in veste di solista con il coro della RSI di Lugano diretto da Diego Fasolis cantando in tutta europa; in particolare nel 2008 ha cantato come solista nel Vespro della Beata Vergine al Lincoln Center di New York. Ha partecipato alla registrazione integrale del repertorio sacro di G. B. Pergolesi diretta da Claudio Abbado per la Deutsche Grammophon sostenendo concerti in tutta Italia. Ha recentemente cantato al Festival di Salisburgo.
Da alcuni anni partecipa alla registrazione dell’Opera Omnia di Palestrina in una nuova edizione critica sotto l’egida del Ministero italiano dei Beni Culturali diretta da Diego Fasolis e il musicologo Francesco Luisi.
Ha collaborato col coro “Maghini” diretto da C. Chiavazza e col coro “Athestis” diretto da F. M. Bressan. Con entrambi i cori ha tenuto molteplici concerti per la RAI diretti da direttori di fama internazionale quali R. Frühbeck De Burgos, J. Tate, R. Chailly, L. Maazel, U. B. Michelangeli.
Fa parte del gruppo gregoriano "Stirps Jesse" diretto da Enrico De Capitani e de "La Galeazescha" coordinata da P. Rizzi e A. Barbieri affrontando un repertorio che affianca la musica dei fiamminghi del ‘400 a Milano alla musica jazz.
Fa parte inoltre del gruppo “More Antiquo” diretto da G. Conti e del gruppo “Accademia Viscontea” diretta da M. Padovan presente nel progetto “La musica nella didattica” promosso dalla Provincia di Milano realizzando molteplici concerti nelle scuole superiori della Lombardia.
Fa parte inoltre del gruppo “Modulata Carmina” attivo preminentemente in Svizzera, del gruppo “Fantazyas” diretto da Roberto Balconi e del Gruppo “Biscantores” diretto da L. Colombo.
Ha collaborato inoltre con l'ensemble "La Reverdie" e con l'ensemble "La Venexiana".
Ha cantato nel ruolo di Vanesio nell’opera buffa “Larinda e Vanesio” di A. Hasse.
Ha interpretato il ruolo di Uberto nella “Serva padrona” di G. B. Pergolesi.
Ha interpretato il ruolo di Brabanzio nell’opera jazz diretta e composta da G. Gaslini registrando il relativo CD per Blue Note.
Ha inciso inoltre per Opus111, K617, Stradivarius, Paoline, Amadeus, Spirto Gentil, Glossa, ARTS, Naxos.

Contemporaneamente all'attività artistica ha trovato spazio una sempre più impegnativa attività didattica iniziata nel 1994.
Ha tenuto corsi di canto corale organizzati dall'associazione “Tempo Libero” per il Comune di Milano.
Ha insegnato canto alla Scuola Civica di Trezzano sul Naviglio poi diventata Ricordi-La nuova musica.
Alla scuola musicale "Santa Cecilia" di Bergamo.
Presso l'Accademia Musicale Italiana di Monza.
Attualmente insegna canto presso la Scuola Civica di Cesano Boscone.

< << HOME PAGE

brano in ascolto: MISSA GALEAZESCHA IV LOCO
AD ELEVATIONEM
L. Compère
(ca 1450-1518)
Paolo Rizzi
direttore
Ensemble
Galeazescha

Emanuele Bianchi
contraltista

Giovanni Caccamo
tenore

Maurizio Sciuto
tenore

Marco Radaelli baritono

Filippo Tuccimei basso
With the famous application -MotionX, Swiss traditional smartwatch can communicate bi-directionally with iPhone and omega replica watches Android applications, and can provide personalized life record application to rolex replica watches record the body's messages. Watch battery more replica watches uk without charge, you can meet the application of swiss replica watches various functions.